carlos santana

il grande chitarrista esordito sul palco di woodstock,di origine messicana,fonde i ritmi latini al blues e al rock,un tocco molto personale ne fanno un chitarrista unico,ps non prendete in considerazione gli album recenti,io consiglio caravanserai del ’73

Carlos Santana setup attuale:

Amplificatori(Mesa Boogie Mark1-Alexander Dumble Overdrive[ultimi lavori]Fender Cyber Twin).

Effettistica:Big Muff,TS-9 Power Screamer(utilizza l’integrato presente nei primi 808)-Jim Dunlop Cry Baby 535Q multi wah(prima usava un mutron)T-Rex Replica delay(prima usava un ibanez modulation delay pdm1)-Selettore Dunlop 4 uscite 1 imput.

Chitarre:PRS Santana 1 orange con pickup santana 1 con cover al manico e dragons 2 modificato secondo sue specifiche al ponte,chitarra di backup Santana 2(varie finiture) con pickup santana 3 manico e ponte.

Alcuni settaggi:
Mesa boogie: Volume 1e2 8 Master7 Treble7 Bass3,5 Middle9 sul retro Presenc 6,5 Reverb3
TS-9: level 4,5 drive 5 ntone 4
T-rex: Level 8 Echo 2 Repeat 1,5 Tempo 1
Wah: Volume control +16dB Variable Q Low Wah range 6(tutto giù)
il segnale dalla chitarra entra nel TS-9,Big Muff,Cry Baby 535Q,T-Rex,selettore dunlop che smista su: Uscita1-Mark1, Uscita2-Dumble, Uscita3-Fender, Uscita4-Accordatoe.
Per ottenere le sue note lunghissime Santana sfrutta il posto sul palco dove la chitarra entra in feedback
….inserito da Manuel Polverino

SANTANA’s TONE (inseriti da Attilio Frau – 04/14/2007)

The Red Guitar: PRS Carlos Santana Model (Santana1) (PRS : Paul Red Smith – guitars) The blue guitar: PRS Santana 2 Model PRS Santana SE Model Acoustic guitar: ALVEREZ A-YAIRI CY 127 CE
  BOOGIE CABINET with MARK 1 amlifier original 1973 MESA BOOGIE Nomad 100 BROWN cabinet MARSHALL 4×2 slant cabinet 2 Celestion Vintage 30’s (12″ speaker) 2 Celestion Greenback (12″ speaker) FENDER CYBER TWYN (for studio) 2 Speakers Celestion 12″ DUMBLE Overdrive Reverb OD 100 WR (original Alexander Dumble 1970) Overdrive Special by DUMBLE OD – 100 W
  Pedal Board: MU-TRON Wah-Wah (1970) Foot Pedals: Jim Dunlop Amp Switcher IBANEZ Tube Screamer TS9 IBANEZ modulation Delay
   
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

admin

95 Comments

  1. Carlos e quello che un chitarrista dovrebbe essere…..e grandioso. Consiglio gli album Supernatural e Moonflower

  2. Oddio Supernatural un bell’album … a me sembra spazzatura di ultima generazione, il Santana migliore s’è perso da tempo

  3. SE vogliamo scherzare,allora scherziamo!!!!Costui di chitarrista ha ben poco,ha rotto le balle,tecnicamente è imbarazzante!Sinceramente…ma che ci fa su sto sito???

  4. l’invidia a volte gioca brutti scherzi ^_^’ non bisogna dimenticare il santana di europa e sfido molti chitarristi di oggi a rifare melodie di quel tipo.é vero che può non piacere ma bisogna sempre fare le proprie critiche in maniera misurata e civile.grazie x l’attenzione.Viva santana.

  5. Forse ho un po esagerato,mi correggo…..davvero una PiPPA!!!!Ma vi rendete conto di chi stiamo parlando?Un insulto alle 6 corde,usa a malapena 6 note per tutta una canzone…davvero il chitarraro piu’ sopravvalutato del panorama musicale!

  6. come siamo caduti in basso su questo sito,la voglia di scambiare commenti costruttivi sui nostri chitarristi preferiti su di un sito che si rispetti stà venendo sempre più meno,un chitarrista può piacere o meno ma diciamolo in maniera civile non insultando santana o altri guru della chitarra.anche a me non piacciono alcuni chitarristi ma non x questo dico certe cose.

  7. ho sentito l’ultima canzone di questo pseudo-chitarraro,quella con Steven Tyler(Aerosmith),fa PIETA’!!!!!!E’ orrendo come suona sto cesso,e quindi rincaro la dose….la VERGOGNA DELLA CHITARRA!!!!

  8. santana io lo vedo non come chitarrista(se si può chiamare chitarrista)ma soprattutto come un tradizionale cantante spagnolo da quattro soldi……mi chiedo come mai lui sia più famoso di altri artisti più validi!!!!si vede che la gente non capisce un cazzo!!!!

  9. Come fa un sito serio come questo ad avere tra i profili una simile SCHIFEZZA di chitarrista come questo…

  10. è imbarazzante!quando vedo il video della canzone con STEVEN TYLER mi vergogno x lui! ma come si fà? decisamente un !E non mi venite a dire perchè se è vero che con il passare del tempo si imparano cose nuove, prima non oso immaginare…..CHE SCHIF…….

  11. grande chitarrista.Nn ha una buona tecnica ma ha un sound molto particolare ed orecchiabile.

  12. voglio solo dire che talvolta poteva risparmiarsi certe trovate con gente commerciale(michelle brunch,sean paul)bella invece la recente “just feel better” con Tyler peccato che è registrata un po’ bassa la chitarra!mi raccomando carlos alza quel volume!

  13. Uè cicci.. pian pian… ho capito che adesso si è messo a spalare me**a dappertutto. ma una manon come la sua… poche ce ne sono state.. un tocco magico basta ascoltare la più famosa “europa” e altre del tempo.. personalmente non mi piace ma aveva un tocco e un’espressione veramente fuori dal comune..

  14. è di certo un chitarrista dal tocco inconfondibile .Ma ormai la sua creatività si è esaurita da tempo.tra l’altro nn lo metterei tra i migliori.ha solo il merito di aver imparato la chitarra da solo suonando in strada per due soldi.Ora fa canzoni con rapper tanto per far qualcosa perchè mi sa che quello che doveva fare l’ha fatto.Nel complesso tutto “tocco” e niente “tecnica”

  15. Forse oggi come oggi Santana è un pò oltrepassato,ma indiscutibilmente ed obbiettivamente,riesce a far uscire dalla sua chitarra certe note “spuntate” come nessun’altra nuova leva d’oggi riesce a fare!questo nonostante la tecnica nn sia eccelsa..d’altronde anche Jimi Hendrix e Robert Johnson impararono a suonare completamente da soli…

  16. be che dire per me troppo ripetitivo e nel tempo ti stanca! poi gli ultimi lavori sono pessimi compreso quella con tyler…del resto gli aerosmith è una vita o quasi che fanno menate per feminuccie! comunque non che sia il peggiore anzi…però a volte troppo sopravalutato secondo me!

  17. Rimango del parere che è sempre stato sopravvalutato…non è degno di essere considerato un odei miglio chitarristi….è un caprone…assoli fastidiosi…che non solo non arricchiscono le canzoni ma le storpiano

  18. premetto non sono un chitarrista ma la chitarra mi fa impazzire e ascolto moltoblues jazz ecc. ecc.

  19. Per lui la nota,per nascere in maniera impeccabile,deve essere formata da 5 fondamenta: anima,cuore,corpo,mente e..cogl..ni!! 😀

  20. è un chitarrista magico, che sa catturare anche chi non se ne intende di chitarra. qualità eccezzionale

  21. un grande…carine anche le collaborazioni con altri artisti..pero comincia a stancare..

  22. consiglio achi piace santana jazz ,la collaborazione con joseph zavinul.grande forza .santana va solo ascoltato no criticato.meditate…..

  23. Ok…posso capire che Santana può non piacere ma fare una canzone con 6 note è un pregio non un difetto! Ha un tocco unico che si riconosce subito ed è anche un buon improvvisatore, ha poi il merito di portare quella melodia che abbellisce molte canzoni commerciali che senza sarebbero completamente vuote. Non è uno dei miei preferiti ma non posso nemmeno giudicarlo negativamente.

  24. criticare santana o john mc lauglin e come ssputare in faccia ai propri genitori.non vi pare ?

  25. La gente che scrive che Carlos è scarso può gettare le proprie orecchie e chiederne di nuove perchè le sue sicuramente non funzionano! Ha un feeling che è inimitabile ed è il re indiscusso dei ritmi latini!

  26. Bravo chitarrista,tecnica eccezionale nulla da eccipire,xò i suoi assoli nn c’entrano nulla ke le canzoni ke fa,nn sò è come mangiare insieme il dolce e il salato

  27. Citerò un passo dal vangelo secondo me: ” Si squarciò il cielo e apparve Dio che disse: ” Santana,ciapa in mano sta PRS e va insegnà la chitarra pe i mondo!!! “

  28. La frase di Andrea secondo me è molto opinabile,nonostante io abbia difeso semrpe Santana e mi piaccia tantissimo..

  29. L’unica cosa buona di Santana è che ha reso la chitarra accessibile a tutti nel senso che anche chi non adora lo strumento,piace Santana perchè è di facile comprensione.Per il resto un comunissimo chitarrista,che costruisce canzoni con tre note e che con l’andare avanti negli anni,peggiora sempre di più,basti pensare al passaggio da Europa al duetto con il cantante Steve Tyler per capire come è andato in rovina…e come forse continuerà a farlo.

  30. Uno dei migliori…soprattutto perchè mixa i latino-americano cn il rock..

  31. Uno dei chitarristi più originali di sempre, il re indiscusso del latin-rock, il suo sound e il suo tocco sono unici.

  32. mi piace molto il genere e il modo di suonare di carlos santana, infatti da quando suono la chitarra mi sono spesso ispirato a lui cimentandomi in canzoni come samba pa ti e europa

  33. Live in South America..1993..Sacred Fire…il live migliore della sua vita…in quel live ogni nota acquisisce un valore a sè stante..unico..!

  34. ciao mick 91.sentiti santana con josef zavinul dei weather report, poi ne riparliamo.fare il critico e uno dei mestieri piu difficili.

  35. Carlos Santana..,grazie alla sua visione e capacità di musicista a 360 gradi, è uno dei pochi che può partecipare a festival rock,blues o jazz. Consiglio album come Borboletta,Swing of delight o Blues for Salvador.

  36. Ogni suo brano è un emozione…da smooth a africa bamba…Europa,in cui il suono dolce del suo blues penetraviene percepito con allietante piacere

  37. Santana è l’esempio lampante che anche con poche note, ma suonate come si deve, si possono costruire grandi EMOZIONI… e poi non continuiamo a considerare la musica come un albero genealogico costituito da GENERI MUSICALI: e quelo fa cacare, viva il Metal e c….te varie!!! Un buon pezzo è sempre un buon pezzo!!!!… P.S: consiglio di guardare Sacred Fire: Live In Mexico del ’92 e poi vedrete quanto è umile quest’uomo!!!

  38. Ma guarda dove mi sono imbattuto nei commenti sul grande CARLOS! NON TOCCATEMI CARLOS per favore! Samba Pa Ti la suonavo con la mia prima coverband quando era appena uscito ABRAXAS! (in vinile) Ultimamente avevo approfondito la sua tecnica in quanto avevo formato a Cagliari una tribute band Santana. Formazione uguale alla Santana band con bassista, batterista, tastierista con 2 tastiere e pianoforte, conghero e timbalero. Facevamo molte versioni live tratte dal cd Sacred Fire e ci facevamo un culo suonando. Samba pa ti 10 minuti, Europa 10 minuti e così via Guajira altri 10 miniti.Come nel DVD. Ma a Cagliari le tribute band non tirano, preferiscono coverband con repertori misti e così adesso mi ritrovo a suonare anche Childe of Mine e Knockin’on Heaven Door dei GUN’S, Californication dei Chili Peppers etc…. Chi l’avrebbe detto! Ma la musica di CARLOS SANTANA rimarrà sempre nel mio cuore. Ormai Carlos é un mito vivente e chi cerca di scalfire la sua immagine é solo uno stupido. Addirittura ho letto commenti dove qualcuno voleva confrontare Jimi Hendrix con Van Halen o Stevie Vai…Vergognoso. Ma VAIII!!! Ci hanno solo provato a suonare come Hendrix. E così é per il grande CARLOS. VIVA SANTANA ! Che i super veloci precisini di oggi sono solo lanterne. CARLOS é una stella nel firmamento della grande Musica. “La vera musica sta con te per settimane, per mesi, probabilmente per sempre perchè scaturisce dal cuore..” (Carlos Santana)

  39. Sono pienamente d’accordo con quanto ha scritto MANUEL. : ” …come siamo caduti in basso su questo sito,la voglia di scambiare commenti costruttivi sui nostri chitarristi preferiti su di un sito che si rispetti stà venendo sempre più meno,un chitarrista può piacere o meno ma diciamolo in maniera civile non insultando santana o altri guru della chitarra.anche a me non piacciono alcuni chitarristi ma non x questo dico certe cose.

  40. la storia del rock.Inutile dire che ha saputo miscelare il rock con ritmi latini, unico nel rock.Anche lui riconoscibilissimo(cometutti i chitarristi 60-70)fin dalla prima nota le sue note sono le più sofferte musicalmente parlando, un fraseggio pieno di gioia, ritmo e doore e sentimento insieme.

  41. Santana…ke dire un maestro un genio delle 6 corde!!!….samba pa ti , europa , black magic….ke capolavori santificatelo!!!!…quanto cuore quanta passione quanta creatività!!!

  42. Daccordo che ha saputo “miscelare il rock con ritmi latini” ma come chitarrista non mi pare quel granchè che tutti osano dire..

  43. MARY xfavore nn mi paragonare petrucci a SANTANA…uno dei + grandi chitarristi rock di sempre…dici ke nn ti piace il genere di Carlos ma nn dire cose senza senso…xfavore!

  44. X VAN GUITAR: lasciami indovinare tu devi essere o un fun di VAN HALEN (che tra l’altro a me piace) o di quei Satriani/Petrucci/Vai..a commentare nei loro profili.. precisi e perfetti da 3000 note al sec. e i loro effetti spaziali..cosa ci fai sul profilo di Santana? Il tuo commento quì, potevi risparmiarcelo(toglietelo da guitarlist!) é l’offesa più meschina che potevi fare, e con questa ti sei già classificato come persona. A me può non piacere un famoso chitarrista, ma non direi mai “toglietelo da guitarlist”. Vergognati.

  45. x attilio: van halen non è affatto il mio preferito, lo ammiro solo per aver inventato il tapping. Così non mi piacciono neanche più di tanto Satriani ( grande tecnica ma non è il mio genere)/Petrucci ( non mi piace proprio)/Vai ( è un genio nelle sue composizioni, grande tecnica ma a volte, anzi spesso, esagera). I miei preferiti sono Stef Burns, Gilmour e in Italia Fornili, chitarristi che suonano col cuore sfruttando la tecnica per raggiungere questo fine. Per quanto riguarda Santana l’ unica canzone in cui gli riconosco di aver fatto un gran bel lavoro è Europa, tutto il resto è più o meno un lavoro modesto, specialmente nelle ultime canzoni. Non mi piace innanzitutto perchè è tremandamente monotono ( sempre i soliti fraseggi per intenderci) e il suo suono, per me è un po’ vuoto, non è caldo come quello di alcuni chitarristi anche se estremamente personale e riconoscibile.

  46. mary,dici ke nn ti piace santana:mammia mia ke donna coraggiosa!!!!!!!!!

  47. OVVIAMENTE mi riferisco agli ultimi lavori:i vecchi album sono molto gradevoli rispetto alle ultime scelte musicali di carlos santana.

  48. Sai quanti anni ho Attilio? Vuoi saperlo? Te lo dico: 58. Pensi forse che io non sappia nulla di musica? Pensi che io sia un ignorante delle 6 corde che non conosco geni della musica quali B. B King, Hendrix, Chuck Berry, Bob Dylan che ammiro profondamente? Suono da quando è stata inventata la chitarra elettrica, all’ incirca suono da 48 anni, ascolto svariati generi, svariati chitarristi, appena posso vado ad un concerto, sto sempre buttato ad ascoltare la musica e cosa mi devo sentir dire che sarei un ragazzino ( magari lo fossi!) che non conosco tutto quello che hai elencato? Hai fatto una gran bella figuraccia a parer mio dandomi del ragazzino nato dai guns ( Slash è bravino, nulla più, i suoi bending dicono tutto….) non conoscendomi affatto. Ti rendi conto di averla sparata grossa? Io poi buttando a terra Santana perchè di conseguenza avrei dovuto buttare giù quelli che hai elencato dopo? Tornando a Santana per me un grande chitarrista deve essere capace di uscire dai propri schemi, saper cambiare, proprio Santana invece di andare avanti si è fermato, si è perso. Per me il contributo che lascerà allo sviluppo della chitarra sarà inferiore allo sviluppo che hanno portato chitarristi come Hendrix, Vai, Van Hallen, Blackmore, B. B King, Burns e perchè no anche Malmsteen. Comunque ho sbagliato, non è Santana che dovrebbe essere tolto da guitarlist, sei tu che ti dovresti togliere, scusa se te lo dico, mi hai deluso, avevo valutato positivamente dei tuoi commenti su altri chitarristi ma dopo questa mi devo ricredere. Arrivederci.

  49. attilio calma……nn tt i ragazzini sn cosi,ci sn anke quelli ke apprezzeno i padri del rock(il sottoscritto ad esempio).in quanto a chuck e b.b. semplicemente li adoro

  50. Attilio Santo subito!!…ma stai calmino però, e lasciagli godere i loro heros in santa pace! Hai ragione ad incazzarti, ma non lo fare con i giovani che non sanno nulla, incazzati con la società che non gli trasmette nient’altro che quella roba!!…d’altronde anche gli “hippye” (si scrive così?) erano contro la società, mica erano contro loro stessi!…o no?

  51. attilio scsmi tnt ma quando mai io ho disprezzato x esempio santana o gilmour o page o blackmore o hendrix???…nn mi sembra…io amo qst artisti sn uno + bravo dell’altro e sn ttt magnifici…io nn sn nato cn i guns…i guns mi sn sempre piaciuti ma conoscevo solo knockin welcome to the jungle nightrain e don’t cry…ricordo…io sn sempre kresciuto nella grande musica da piccolo km i deep purple , jimi e altri…poi l’anno 2006 a ottobre ho cominciato a suonare la chitarra uno strumento ke mi è sempre piaciuto…in seguito ricordo ke verso aprile maggio dell’anno successivo vidi un video cd dei guns e rimasi impressionato da quel chitarrista kn il cilindro in testa cn tnt bracciali imbracciato alla sua les paul colore cherry…quegli assoli mi perforarono il cervello ne rimasi estasiato anke se io già conoscevo i deep purple gli iron e altri molto bene e ti giuro nessuno mi colpì così tnt…è stato grazie a slash ke oggi metto tnt passione x la chitarra…e solo grazie a lui ke mi sn appassionato tntissimo a qst strumento senza eguali…da quel momento ascoltai bene i cd dei guns e le canzoni mi piacciono ormai in ogni singolo album…appetite for destruction è un capolavoro assoluto…strepitosi i riffs di sweet child , welcome , nightrain , mr.brownstone ecc…stupendi gli assoli di nightrain , paradise city , rocket queen…un lavoro ke gli invidiano ttt e nn dite di no xfavore…poi su knockin scs io sapevo già ke bob l’avesse creata ma nn me le paragonare…dai attilio ragiona…quella ke ha composto slash è ttt un’altra canzone nn è un arrangiamento così è un capolavoro è una pietra miliare del rock…ti ricordo ke anke bob dylan creò “ALL ALONG THE WATCH TOWER” ke fu ricoverizzata da JIMI HENDRIX…e cosa vuoi dire ke è la stessa canzone???….quella di jimi è molto + bella dove troviamo degli assoli magnifici…nn sto polemizzando dylan ke è un grande xò nn sparare così cose senza senso…slash è ed è stato un grande chitarrista e basta…criticatelo quanto volete xk è giusto ke ogni chitarrista abbia anke la sua buona parte di critiche xk se fossimo ttt sullo stesso piano ci annoieremmo xò nn toglietegli quello ke è la sua meritatissima fama…quindi ragazzi SLASH THE BEST!(x me) sia chiaro…

  52. Hey Mary… addirittura… ma hai mai sentito tutta la sua prima parte discografica? O ti riferisci solo alle ultime canzoni con la gente che finisce su MTV?

  53. cmq mary nn servono questi commenti;l’abbiamo gia capito da un pezzo ke nn capisci niente di musica

  54. melaz semplicemente lo dico perkè(cmq è un concetto ke ho gia espresso)nn si puo criticare un artista cm santana ke ha saputo partire da ritmi latini per sfociare nel blues-jazz fusion-e rock,un artista ke ha rappresentato la chitarra elettrica insieme ad altri miti cm clapton,hendrix,b.b.king ecc per anni e anni,e invece invocare cm santi petrucci e malmsteen e altri pseudo-chitarristi.è un po cm sparare sulla crocerossa…..capisci melaz….o è un concetto ke devo rispiegare ancora….

  55. Melaz era “seconda OPZIONE” ovvero “le ultime canzoni insieme alla gente che finisce su mtv”.Lascia pure parlare chi ha voce,l’importante è ascoltare chi ha voce buona,un saluto!

  56. mary la voce buona ovviamente nn fa al caso tuo.bisogna ascoltare ttt nn sl le cose ke tu credi siano buone,perkè nn hai sempre ragione

  57. Certoooo che capisco Edo… questo concetto non fa una piega se solo tu non chiamassi pseudo-chitarristi Malmsteen e Petrucci 😉

  58. Certo edo che bisogna ascoltare tutto, ma oltre a quello bisogna anche saper riconoscere il “buono” 😉

  59. Carlos Santana è in realtà uno strumentista assolutamente schizofrenico, due artisti in uno. Da una parte il Santana hendrixiano, quello di Lotus, con l’echoplex al massimo, psichedelico come Randy California e Latino come Gabor Szabo; dall’altra l’emulo di Santo & Johnny, esecutore di lagne incredibili tipo “I Love You Much Too Much” (l’ennesima fotocopia di Samba Pa Ti, dopo Europa e Flor D’Luna), che inspiegabilmente hanno avuto grande successo. Ad unire le due anime di Santana è un sustain leggendario, un vero e proprio marchio di fabbrica; una bella tecnica, tutta pennata nelle accelerazioni ed elegantemente legata nei passaggi più languidi; uno stile personalissimo, unico nell’unire sapori latinissimi e fiammate hard; un feeling divenuto proverbiale, anche quando il nostro diventa melenso e prevedibile. L’amore per la musica degli anni ’50 non gli ha impedito di suonare un hard blues “etnico” (cinque i percussionisti del tour giapponese del 1972) molto all’avanguardia per l’epoca, con l’aiuto di una band notevolissima (Gregg Rolie e Neal Schon fonderanno i Journey, il batterista Mike Shrieve fu portato in trionfo dopo la famosa esibizione di Woodstock). Da “Santana”a “Moonflower”, più o meno, e tutto un piacere, anche perché i belli assoli del buon Carlos occupano di norma i tre quarti degli album.

  60. Edo… leggiti tutti i miei interventi tra me e Fausto da Hendrix… riportarli nuovamente qui equivale a riscrivere di nuovo un libro… il concetto non è uno solo, ma ci sono tante sfaccettature… se vuoi, hai la possibilità di leggerlo… ma non sei obbligato 😉

  61. caravanserai: stupenda chitarra di santana, stupenda batteria di shrieve…disco favoloso!!!

  62. la “chitarra” di santana si riconosce fra mille! fra i migliori in assoluto!

  63. grandissimo chitarrista che ha davvero visto il cambiamento del suono della chitarra elettrica insieme ad altri come clapton e page lui ha reso il mio corazon espinado

  64. E’ stato uno dei miei eroi, il suo latin rock era unico… ma ora cosa e con chi cavolo suona?! L’ultimo Santana è proprio una delusione!!

  65. …qualcosa e’ cambiato . Ho le foto del concerto di Verona 30.06.2008 ed anche la registrazione live su CD. Ho avuto l’onore nonche’ il piacere di salire sul palco insieme all’amico “ED ADAIR” tecnico personale di Carlos. Volete sapere qualcosa in merito? …A disposizione!!!

  66. A tutti i “bravoni” che si considerano “più bravi” del buon Carlos voglio dire una cosa sola: ma voi c’eravate sul palco di Woodstock nel 1970? Ma voi avete suonato nello stesso palco con Miles Davis? Ma voi avete composto canzoni leggendarie come – tanto per dire – soul sacrifice o jingo? Che poi è ovvio, oggi ci sono chitarristi tecnicamente di molto superiori a lui, però …. RISPETTO, cazzo!

  67. Conoscevo un tale che sputava sul grande Carlos. Commerciale, venduto, non sa fare nulla, sempre le stesse cose, era meglio agli inizi… e bla bla bla….
    beh… mi sarei aspettato che costui facesse di meglio nella sua vita di aspirante musicista ma per quanto bravo non è andato oltre i piano bar… a suonare i trenini ai matrimoni.

    Provateci voi a comporre schifezze come Carlos e lanciarle sul mercato. Provate voi a fare le cose che ha fatto lui… circondatevi di grandi musicisti e poi vedete che succede.

    Io sono certo che se vi capitasse di fare “schifezze” alla Santana, e vi pioverebbero soldi nelle tasche, cambiereste idea o restereste muti.

    Che abbia fatto cose grandi o cose infime, egli resta un grande della musica. Tutto il resto sono chiacchiere.

  68. Amico, stai tranquillo e calmo non ho detto che è un musicista del cavolo, non mi sognerei mai di dirlo, lo considero un riferimento; mi sono solo permesso di dare la mia personale opinione negativa sugli ultimi lavori o collaborazioni di carlos santana, mi da l’impressione che si sia adagiato su pochi fraseggi piuttosto banali, anche se il suo tocco si sente eccome. Del fatto che ha venduto 80 milioni di dischi poco mi importa sinceramente. Con la rivista rolling stone e le sue classifiche sai cosa mi pulisco?? il naso 😉 Ciao

  69. Da Wikipedia : Carlos Santana ha venduto più di 80 milioni di dischi, ed è anche considerato tra i migliori chitarristi rock esistenti. La rivista Rolling Stone lo ha inserito nella Lista dei 100 migliori chitarristi secondo Rolling Stone al 15° posto. Quindi é un mega musicista anche se non lo digerisci..A me non piacciono molti chitarristi, non per questo vado a commentare su di loro con disprezzamenti o con stupide critiche (come quello .. ma Slash non sa fare il banding..!, ma lo sa fare il tapping come Van Halen? …Ma ..C. Berry oltre a mi – la – re sapeva fare anche altri accordi?.. . La musica é una questione anche di gusti . Se la musica di un grande chitarrista non é di mio gusto, lo rispetto come grande artista decretato non da me che non sono nessuno, ma dalla critica mondiale in 40 anni della sua carriera , se non mi piace, semplicemente non lo seguo , e basta.

  70. Ciao a tutti, qualcuno mi sa consigliare/indicare un chitarrista moderno o cmq post-santana che ha sviluppato uno stile diciamo sulla scia de primo santana, quello veramente innovativo nella fusione tra rock e musica latina? Mi spiego io credo che il santana degli esordi fosse veramente figo, c’era il rock ma emergeva bene nello stile la musica latina e il jazz, negli ultimi tempi nn lo digerisco proprio, se non avesse quel palco pieno di super mega musicisti (specie percussioni) sarebbe un po scadente musicalmente secondo me…se qualcuno risponde alla mia domanda lo ringrazio! ciao

  71. I commenti sono tutti online, Santana è uno di quei chitarristi che ispirano sentimenti forti in ambedue le direzioni (amore-disprezzo). Questo articolo recentemente pubblicato sul nostro sito semmai dimostra che dal nostro punto di vista è un signor chitarrista e musicista!!
    [url]http://www.guitarlist.it/grandi-chitarristi/oldies-but-goldies/santana-europa-1976.html[/url]

    [quote name=”Roberto”]E’ così evidente il disprezzo dell’ webmaster nei confronti di Carlos Santana… Nell’elenco dei commenti più votati ha tolto tutti quelli elogiativi e lasciato tutti quelli dispregiativi su Santana.. (é una pippa…, pseudo chitarraro..). E’ proprio lui che decide quali lasciare e si vede che Santana proprio non gli piace.. se potrebbe lo eliminerebbe da guitarlist.. (ma non può purtroppo per lui..) Complimenti webmaster ![/quote]

  72. E’ così evidente il disprezzo dell’ webmaster nei confronti di Carlos Santana… Nell’elenco dei commenti più votati ha tolto tutti quelli elogiativi e lasciato tutti quelli dispregiativi su Santana.. (é una pippa…, pseudo chitarraro..). E’ proprio lui che decide quali lasciare e si vede che Santana proprio non gli piace.. se potrebbe lo eliminerebbe da guitarlist.. (ma non può purtroppo per lui..) Complimenti webmaster !

  73. E’ così evidente il disprezzo dell’ webmaster nei confronti di Carlos Santana… Nell’elenco dei commenti più votati ha tolto tutti quelli elogiativi e lasciato tutti quelli dispregiativi su Santana.. (é una pippa…, pseudo chitarraro..). E’ proprio lui che decide quali lasciare e si vede che Santana proprio non gli piace.. se potrebbe lo eliminerebbe da guitarlist.. (ma non può purtroppo per lui..) Complimenti webmaster !

  74. Ancora con stà storia che Carlos,non è più quello di un tempo,o che non fà più cose interessanti.Ma trovatemi voi un chitarrista vivente a 67 anni che inventa ancora qualcosa??Clapton fà cose nuove?Benson?Gilmour?tutti vivono di quello che hanno fatto in pasato,se lo possono permettere penso,la vena creativa non può durare 40 anni no??e allora invece di criticare,ricordiamo capolavori come Europa,Samba pa ti,nella storia ormai,e godiamoci finche non si ritira le sue note immortali,perchè dopo di lui,non ci sarà più nessuno..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *