admin

27 Comments

  1. King, B.B. Nome d?arte di Riley King (Indianola, Mississippi 1925), cantante e chitarrista blues, il cui stile è caratterizzato dalla combinazione di blues tradizionale ed elementi jazz. Negli anni Quaranta era attivo come disc-jockey a Memphis, Tennessee, dove era noto come il “Blues Boy di Beale Street”, da cui le iniziali “B.B.”. Cominciò a incidere nel 1950 e nel 1965 realizzò Live at the Regal, il primo album che ebbe successo anche al di fuori dell’ambiente del blues. Vincitore di numerosi premi, tra i dischi successivi si ricordano Confessin’ the Blues (1966), Indianola Mississippi Seeds (1970) e Six Silver Strings (1985). Nel 1982 ha inciso Love Me Tender, un tributo alla musica di Elvis Presley.

  2. che peccato vedere cosi pochi commenti…mi fa tristezza e a lo stesso tempo noto troppa ignoranza! cari signori di guitarlist ascoltate questo signore e ripeto signore del blues!aprite la testolina per capire chi suona con anima e cuore come pochi sanno fare…

  3. Ecco un altro mostro sacro del blues, in una classifica ideale, nel suo genere, senza dubbio sarebbe da collocare sul podio, insieme a pochissimi altri.

  4. non ascolto molto la sua musica…però è un ottimo chittarrista

  5. Sa fare blues è vero e sopratutto sul pulito…in più un viso simpaticissimo…però chiuda la bocca quando suona altrimenti gli entrano le zanzare…comunque bravo anche se sono attirato da chitarristi di natura diversa.Comunque penso che per la legge della compensazione dovremmo ascoltare chitarristi diversi; effettivamente i tecniconi dopo un po’ rompono.Ciao a tutti…un saluto al CECINO! QUOQUE CECIANDO DISCITUR!

  6. Cosa sarebbe oggi il blues se non ci fosse stato il buon Riley a suonarlo?!?!

  7. vergogna, john petrucci a 400 commenti e bb a 11???!!!! allora è proprio vero che ormai c’ è troppa gente che capisce ben poco di musica. mi dispiace ma mi avete costretto ad offendere…

  8. matteo non te la prendere qui siamo in italia e tra vasco e vaschetti e speed guitar e compagnia bella pensano di capire molto dalla musica..però non sanno che scemetto vasco se esce dal nostro paese lo prendono a calci nel sedere…comunque b.b.king non ha bisogno di queste cose innutili lui è un grande comunque

  9. amanti della buona musica ascoltate il disco jam di b.b.king e jimi hendrix e godete in pace!!!!!!!!!!

  10. E invece mi sto divertendo un casino proprio a leggere i commenti di questi IGNORANTI. Commenti sprezzanti e denigratori su mostri sacri come B.B. King , Chuck Berry . Abbiamo scoperto che questi chitarristi che hanno fatto la storia della musica moderna in effetti non sanno suonare. Adesso vado a vedere cosa hanno commentato su .. vediamo un po.. Manolenta ! (Eric Clapton). Già me lo immagino. Per questi IGNORANTI chi sa suonare la chitarra sono solo i speed guitar Satriani, Vai, Halen e company….

  11. come scritto già, è il re del blues perchè è lui che lo ha inventato e tolto fuori le tipiche frasi blues alle quali attingono anche personaggi come larry carlton e stevie ray vaughan etc.etc.

  12. Ho ascoltato molti musicisti blues ma questo chitarrista non è solo un musicista è un vero strumento vivente e,se devo essere sincera,è uno dei migliori bluesmen che siano mai esistiti sulla faccia della terra.:-)

  13. E vi lamentavate che nessuno lasciava commenti… e voi dove siete spariti allora? 😀

  14. mary,nn è semplicemente il miglior bluesman,lui è il blues in persona.RIDING WITH THE KING

  15. Semplicemente il re, rappresenta per la musica ciò che Pelè è stato per il calcio.

  16. un certo Eric Clapton nella sua autobiografia, disse che se Robert Johnson (l inventore del Blues), si fosse reincarnato, sarebbe sicuramente B.B.

  17. Bella notizia lucas… a giorni spero di riuscire a prendere sta benedetta autobiografia di Clapton… sicuramente questa notizia piacerà a qualcuno ;D

  18. Melaz te la consiglio vivamente, e’ un libro in cui ce’ proprio tutto su di lui, dal incredibile successo coi Cream alla caduta nell eroina e alchool, alla morte di suo figlio.

  19. Grazie Lucas… era da un po’ di tempo che pensavo di prenderla… appena ho tempo la ordino…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *